Bambini, tv e violenza

g.r. – Avvenire mi ha intervistato ieri sull’effetto che sui bambini si produce col bombardamento di immagini e parole relative a omicidi efferati come quello di Yara. Come essere su un “teatro di guerra”. Qui il testo dell’intervista.

Annunci