Genitori sicuri online? Sì, ma fuori da Internet

Le reti sociali per bambini dagli 8 ai 12 anni sono ormai una realtà negli Stati Uniti. E ad accomunarle è l’attenzione estrema riservata al problema della sicurezza. Facechipz è una versione per teenagers di Facebook, come logica di funzionamento e anche come grafica. Il sistema chiede ai suoi aspiranti utenti il numero di carta di credito dei propri genitori: dopo averlo inserito verrà detratto soltanto un dollaro, con la possibilità di iscrivere gratuitamente anche altri bambini. Your secret sphere, un social network organizzato per “sfere” di interessi (dalla musica, alle arti, dal cinema allo sport) dove è possibile inserire materiale multimediale, e riservato a un target di età un po’ piu’ elevata,: chiede di inserire numero telefonico, codice postale e numero di social security (una sorta di codice fiscale). Nella presentazione si legge un deciso rifiuto dell’anonimato e si garantisce la verifica dell’identità di chi si collega. Ma l’approccio più radicale è certamente quello My Secret Circle, una rete sociale per sole ragazze, che richiede l’acquisto di una chiavetta Usb per potersi collegare a una rete chiusa, ovvero non connessa a Internet. Inoltre grazie a un complicato sistema di scambio di codici, generati dalle stesse chiavette, si possono invitare nel “circolo” i propri amici reali. Un sistema estremamente complesso che dovrebbe garantire, come si legge nell’home page, l’”unica” rete sociale veramente sicura. Già, ma fuori da Internet. (s.g.)



Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: